Solare termico

 
     
 

Descrizione

La componente infrarossa della luce del sole, quando colpisce una superficie assorbente, provoca un riscaldamento. Se tale sistema è una serie di tubi nei quali fluisce dell’acqua, il calore del sole viene trasferito a quest’ultima producendo acqua calda da solare termico.

I pannelli solari termici sono di facile installazione sui tetti delle abitazioni, le loro dimensioni tipiche sono circa di 2 metri di lunghezza per 1 metro di larghezza e prima di installarli è necessario controllare l’insolazione e l’orientamento del tetto per ricevere il massimo di luce del sole durante il giorno.

Vantaggi

I vantaggi del solare termico (produzione acqua calda) sono:

  • utilizza energia, quella del sole, che di solito viene sprecata
  • emissioni ambientali trascurabili
  • in base alla localizzazione ed al sistema di accumulo utilizzato può produrre dal 50 al 100% dell’acqua calda annua necessaria
  • L’unico consumo di energia ulteriore (oltre all’alimentazione del necessario sistema di integrazione) è quello per il funzionamento della pompa di circolazione dell’acqua o del fluido di servizio all’interno del pannello solare nel caso di sistemi a circolazione forzata.

Svantaggi

  • possibili impatti visivi nel circondario
  • mino disponibilità di acqua calda in inverno che in estate
  • la produzione di acqua calda dipende dalle condizioni del tempo

Principi Base Aspetti economici
Criteri Consigli
Installazione